Le fave, una vera riserva di proteine

Il più umile tra i legumi è uno scrigno ricco di proteine vegetali e di ferro, povero di grassi e privo di colesterolo. All’inizio del Novecento tanti italiani le mangiavano per fame, oggi invece rappresentano uno sfizio. Ma le fave sono anche osservate attentamente da neurologi e psichiatri come ausilio naturale contro il morbo di Parkinson. Le fave infatti sono … Continua a leggere